Maglie da calcio a buon mercato Calciomercato Cagliari incontro col Cittadella per Varnier e Kouamè

Calciomercato Cagliari, incontro col Cittadella per Varnier e Kouamè
I sardi puntano due giovani che hanno fatto molto bene nell'ultimo campionato di Serie B
CAGLIARI – Nelle prossime ore il Cagliari incontrerà il Cittadella per parlare di due giovani che hanno fatto molto bene in Serie B. Lo spunto al diesse Carli l’ha dato Marco Varnier, 20 anni, difensore centrale, perché la priorità del club rossoblù è Fabbrica di maglie da calcio un centrale difensivo che vada a sostituire Castan, tornato alla Roma, e pure Andreolli, che può andare al Chievo a margine della trattativa per Castro. Ma nel Cittadella c’è anche un attaccante che ha fatto vedere ottime cose, Christian Kouamé, classe 1997, 12 gol nell’ultima stagione. Uniforme da calcio

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

TUTTO SUL CAGLIARI

Maglia online personalizzata Calciomercato Cagliari Kannemann si allontana

Calciomercato Cagliari, Kannemann si allontana
Sull’argentino è forte il pressing dell’Everton
CAGLIARI -Il Cagliari deve intervenire sul pacchetto arretrato: dati i prossimi addii di Marco Andreolli e Marco Capuano, i sardi necessitano di un centrale difensivo che vada a prendere il posto occupato lo scorso anno da Castan. Fabbrica di maglie da calcio Dopo aver visto sfumare l’arrivo di Lorenzo Tonelli dal Napoli, i rossoblu rischiano di perdere anche l’obiettivo Walter Kannemann: nella trattativa per il 27enne argentino del Gremio si è inserito prepotentemente l’Everton.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SULL’EDIZIONE DIGITALE

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Fabbrica di maglie da calcio Calciomercato Cagliari Klavan- «Pronto a una nuova sfida»

Calciomercato Cagliari, Klavan: «Pronto a una nuova sfida»
Il difensore: «Il rossoblù la mia prima scelta. Il mio modello è Maldini. E non vedo l’ora di sfidare Dzeko»
CAGLIARI – Pronto per la partita di domenica con il Sassuolo? “Yes, of course (sì, naturalmente)”. Ragnar Klavan, il difensore estone appena arrivato a Cagliari dal Liverpool, risponde in inglese alla prima domanda della sua nuova carriera italiana. E, visto l’infortunio di Ceppitelli, tutto lascia pensare che tra pochi giorni sarà subito in campo. “La serie A – ha detto Klavan, 124 presenze e 3 gol con la maglia dell’Estonia – è uno dei campionati più competitivi e questa nuova sfida può solo completare la mia carriera. Presa di maglie di calcio a buon mercato Cagliari è sempre stata la mia prima scelta anche se ho ricevuto richieste da diversi club di diversi Paesi”. Pronto al clima da battaglia anche di chi si deve salvare: “Questa esperienza mi ricorda quella in Bundesliga, all’Augsburg – ha spiegato – anche lì bisognava lottare, ma poi ci siamo tolti delle belle soddisfazioni arrivando al quinto posto e in Europa League”. Anche se la magia del pubblico di Liverpool è difficile da dimenticare. “C’è un grande senso di appartenenza – ha raccontato – un grande gruppo e una grande comunità in una città di 300mila abitanti”. Caratteristiche tecniche? “Penso che la calma sia una delle mie qualità: sono cresciuto ammirando Paolo Maldini, uno che palla al piede mostrava di sapere sempre quello che stava facendo. Ritengo di essere un difensore completo: piace anche a me giocare la palla”. Il progetto Cagliari? “È uno dei fattori che mi hanno convinto a scegliere questo club. Ho parlato anche con Srna”. L’attaccante che non vede l’ora di incontrare? “Sono un grande ammiratore di Dzeko, davvero un grande giocatore”, Negozio di calcio online ha concluso l’ex difensore del Liverpool.

Maglia da calcio economica Calciomercato Cagliari con Maran può arrivare Castro

Calciomercato Cagliari, con Maran può arrivare Castro
Il tecnico ex Chievo vorrebbe con sé l’argentino nella nuova avventura in Sardegna
CAGLIARI – Nella mattinata di ieri,la conferma ufficiale della rescissione del contratto economico che legava Rolando Maran al Chievo. E ora il tecnico potrà accettare la proposta del Cagliari. Inizia quindi a prendere forma il Cagliari di Maran che domani mattina sarà nel capoluogo sardo per mettere nero su bianco e per poi annunciare ufficialmente l’avvio della sua nuova avventura. Dopo il tecnico, la palla al mercato. Camicie da calcio in vendita Il brasiliano Sandro continua ad essere l’oggetto dei desideri dell’ex tecnico del Chievo che, per il centrocampo, vorrebbe avere con sè uno dei fedelissimi: l’argentino Lucas Castro. Contatti ci sono già stati, il giocatore seguirebbe volentieri il suo ex allenatore. Nodo è il costo del cartellino: il Chievo inizialmente ha chiesto cifre troppo alte (si parla di circa sette milioni di euro). Il Cagliari non molla altre piste: il croato Darijo Srna o in alternativa Romulo. Negozio di calcio online

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

TUTTO SUL CAGLIARI

Uniforme da calcio Calciomercato Cagliari dopo Srna Castro o Ekdal

Calciomercato Cagliari, dopo Srna, Castro o Ekdal
Il giocatore del Chievo resta il preferito, ma i rossoblù sondano anche altre piste
CAGLIARI – C’è un organico da rivoluzionare, in casa Cagliari. Servono un esterno difensivo a destra, un centrale difensivo, un mediano, un attaccante e, forse, un regista. Il difensore esterno a destra è stato già assoldato: Darijo Srna. Il centrale difensivo difficilmente si reperirà in Italia: se Romagna è il futuro, nel presente serve un elemento che abbia esperienza, la dovuta cattiveria agonistica e una certa qualità tecnica. In mezzo, Maglia da calcio personalizzata raffreddata ad arte la pista Castro, ci si guarda attorno. Il mercato offre diversi talenti: uno è l’ormai ex Spal Alberto Grassi, rientrato al Napoli, l’altro è Albin Ekdal, già in rossoblù tre stagioni fa e in uscita dall’Amburgo). Il capitolo regista è legato all’uscita di Luca Cigarini: con lui in partenza, Mirko Valdifiori sembra essere la pista giusta farebbe felice tutti, ma c’è anche la Spal. E allora le alternative sarebbero il beneventano Sandro o il milanista Locatelli. In attacco Nico Gonzalez è l’obiettivo: si farebbe in sinergia con l’Inter. Maglie da calcio a buon mercato

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Maglie da calcio Calciomercato Cagliari ecco Maran- rescinde con il Chievo

Calciomercato Cagliari, ecco Maran: rescinde con il Chievo
La prima mossa è andata in porto, adesso manca la firma sul contratto biennale con il club di Giulini 
CAGLIARI – Rolando Maran è sempre più vicino al Cagliari. Stamattina l’allenatore ha rescisso ufficialmente il contratto che lo legava al Chievo. Traduzione: ora è libero di firmare, ad una settimana di distanza dalla prima stretta di mano con il presidente Tommaso Giulini, il contratto biennale. Negozio di calcio online Ormai c’è l’accordo su tutto: dai novecentomila euro a campionato all’opzione per il prolungamento di un ulteriore anno, passando allo staff. Maraner sarà il vice come nelle ultime stagioni passate al Bentegodi.

#Ufficiale: risoluzione del contratto di Rolando #Maran e dei collaboratori tecnici Christian Maraner, Andrea Tonelli e Ivan Moretto https://t.co/YV0UYDvA7J pic.twitter.com/yt1LRfi21O
— A.C. ChievoVerona (@ACChievoVerona) 5 giugno 2018

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Presa maglie di calcio Calciomercato Cagliari ecco Srna a blindare la difesa

Calciomercato Cagliari, ecco Srna a blindare la difesa
Il terzino ex Shakhtar Donetsk firmerà per un anno con opzione per il secondo
CAGLIARI -Darjo Srna ha accettato l’offerta del Cagliari: il 36enne difensore croato, svincolato dallo Shakhtar Donetsk firmerà un contratto fino al 30 giugno 2019, più opzione per una ulteriore stagione, presumibilmente poi l’ultima della sua carriera. Visite mediche fissate in settimana per il primo colpo di Giulini.

CEPPITELLI RINNOVA – Luca Ceppitelli vuole rinnovare con gli isolani, coronando così il suo processo di maturazione, Camicie da calcio in vendita dopo un campionato concluso in crescendo. Il “ministro della difesa”, quando aiutato dal resto della squadra, è stato capace di tenere in piedi l’intera linea con i suoi movimenti e con gli interventi al momento giusto. Partito riserva all’inizio della stagione, il classe ’89 è stato capace di segnare lo stesso 3 gol. In Sardegna sembra aver trovato la sua dimensione, non gli dispiacerebbe blindare ancora di più il contratto in scadenza nel 2020. Che potrebbe arrivare a breve in considerazione delle prestazioni offerte nell’ultima annata.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Maglie da calcio online Calciomercato Cagliari Farias e Sau possono partire

Calciomercato Cagliari, Farias e Sau possono partire
I due attaccanti non hanno convinto nella passata stagione, ma Maran vuole valutare tutta la rosa
CAGLIARI – Diego Farias e Marco Saupotrebbero essere sulla lista dei partenti. Entrambi si giocano le chance di vestire anche per la prossima stagione la maglia del Cagliari. La passata stagione non è stata esaltante per nessuno dei due. Da una parte voglia di riscatto, dall’altra l’esigenza di cambiare aria, Maglia online personalizzata quindi. Per Sau, sia in A che in B ci sono parecchi estimatori, mentre Farias riscuote più successo all’estero. Difficile capire cosa accadrà, anche perché 2018 nuova maglia da calcio Maran si è preso tempo per valutare la rosa.

Maglie da calcio online Calciomercato Cagliari idea Cristian Zapata per la difesa

Calciomercato Cagliari, idea Cristian Zapata per la difesa
I rossoblù sono sempre a caccia di un elemento che possa colmare il vuoto lasciato da Castan
CAGLIARI – Idea Cristian Zapata per il Cagliari. I sardi cercano un difensore centrale che possa prendere il posto di Leandro Castan. Le attenzioni della compagine rossoblù sono cadute sul giocatore del Milan che, con un contratto in scadenza nel 2019, potrebbe essere una opzione percorribile.Il problema potrebbe essere rappresentato dall’ingaggio, poco alla portata del Cagliari, ma le parti potrebbero trovare una via di mezzo. Difficilmente, però, con un contratto in scadenza, la formula potrebbe essere quella del prestito. Il Cagliari allora dovrebbe fare un grande sacrificio per riuscire a strappare un sì Fabbrica di abbigliamento da calcio . La società rossonera potrebbe dare il suo benestare ma ora resta da capire quali possono essere gli sviluppi. Sulle alternative, la strada che porta a Walter Kannemann non sembra affatto in discesa. Il centrale sudamericano sembrava essere la prima scelta rossoblù ma la trattativa con i brasiliani del Gremio si è fatta parecchio in salita per le resistenze del club di appartenenza. I cinque milioni offerti dal Cagliari sono stati ritenuti troppo pochi dal Gremio che, peraltro, non ha preso benissimo il fatto che Kannemann abbia detto di no all’Everton. Il Cagliari continua anche a tenere d’occhio Tonelli. La trattativa con il Napoli è altrettanto complicata anche perché il difensore ha parecchi estimatori. Chiusa definitivamente la pista Silvestre, s’ Maglie da calcio a buon mercato è raffreddata quella per Danilo.

2018 nuova maglia da calcio Calciomercato Cagliari incerto il futuro di Sau

Calciomercato Cagliari, incerto il futuro di Sau
L’attaccante ha viaggiato sotto le aspettative in fase realizzativa. E’ il momento delle valutazioni
CAGLIARI – Marco Sau ha concluso un nuovo campionato in chiaroscuro. E ora sono giorni di riflessione: potrebbe essere il momento cruciale della sua carriera. Anche perché i numeri si fanno impietosi. Dopo le dodici reti all’esordio in Serie A, nei due campionati successivi la media si è abbassata, rispettivamente a sei e sette. Poi dopo un passaggio in B, ancora sette la scorsa stagione e due quest’anno. Certamente prezioso, come hanno sempre sottolineato gli allenatori stagionali Rastelli e Lopez, Negozio di calcio online per il suo lavoro sporco, ma è anche vero che ci si aspettava di più. Tanto che ora la sua permanenza al Cagliari non è poi così certa. L’ultima parola spetterà al tecnico che si accomoderà in panchina. Sarà lui a valutarlo: in caso di consenso, la società lavorerà Maglie da calcio a buon mercato al prolungamento del suo contratto.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

TUTTO SUL CAGLIARI